Brigola

BRIGOLA Differenza altimetrica 381 metro (Altezza da 279 metro a 660 metro) Ascesa totale 86 metro Discesa totale 411 metro Lunghezza 8,24 km Coordinate Geo 580 BRIGOLA L’abitato sorge sulle colline del fianco N-O del Monte Venere, sul corso del Sambro. Già ricordata in atti notarili del 1085, sorge attorno alla chiesa intitolata a San Michele; quest’ultima, già esistente nel 1110, si suppone venne costruita in epoca longobarda come sembra attestare la sua dedicazione al Santo protettore del regno longobardo. L’edificio attuale venne eretto dai parrocchiani nel 1660, periodo nel quale la canonica comprendeva anche una torre colombaia. Alla località Polverara sono testimoniati dei possedimenti dei conti di Panico: il conte Ghino affittò nel 1315 un podere con annessa abitazione ad Aldrovandino di Simone di Aldrovandino. Pur non offrendo vestigia di costruzioni guerresche medioevali, di questo luogo si hanno ricordi fino al 1307, “per essere stati in quell’anno graziati con altri dal Consiglio di Bologna, e accolti in città, due fratelli Berto o Bolognetto e Giovanni, figli di un Giacomo da Brigola”. Questi militò, come soldato a cavallo, in aiuto de’ Fiorentini nel 1312 nella lega delle città toscane contro Enrico VII. Fonte: http://www.appenninoslow.it/


LUOGHI D'INTERESSE